PRESA IN CARICO DEL PAZIENTE ONCOLOGICO – PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO

[tm_pb_section admin_label=”section”][tm_pb_row admin_label=”row”][/tm_pb_row][/tm_pb_section][tm_pb_section admin_label=”Section” fullwidth=”off” specialty=”on” transparent_background=”on” allow_player_pause=”off” inner_shadow=”off” parallax=”off” parallax_method=”off” padding_mobile=”off” make_fullwidth=”off” use_custom_width=”off” width_unit=”on” make_equal=”off” use_custom_gutter=”off” parallax_1=”off” parallax_method_1=”off” parallax_2=”off” parallax_method_2=”off”][tm_pb_column type=”1_3″][tm_pb_text admin_label=”Text” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid”]

27 gennaio 2020 – Incontro aperto al pubblico promosso dalla Delegazione di Oderzo.

[/tm_pb_text][/tm_pb_column][tm_pb_column type=”2_3″ specialty_columns=”2″][tm_pb_row_inner admin_label=”Row”][tm_pb_column_inner type=”4_4″ saved_specialty_column_type=”2_3″][tm_pb_text admin_label=”Text” text_orientation=”left” use_border_color=”off” border_color=”#ffffff” border_style=”solid” custom_padding=”20px|||” custom_padding_last_edited=”on|desktop”]

Il 27 gennaio u.s. è stato promosso dalla Delegazione Opitergina della LILT un interessante incontro a tema “Presentazione ai medici di famiglia del servizio di presa in carico del paziente oncologico”.

Il servizio di presa in carico del paziente oncologico diretto dal Dottor Lamon con il servizio di cure domiciliari, gli specialisti dell’Ospedale di Treviso e Oderzo ed i medici di famiglia del territorio hanno esposto i loro progetti per fare rete ed assicurare le cure migliori alla popolazione del territorio.

Sono intervenuti anche il Sindaco di Oderzo Maria Scardellato ed il Direttore Generale dell’ULSS 2 Regione Veneto Dott. Francesco  Benazzi.

[/tm_pb_text][/tm_pb_column_inner][/tm_pb_row_inner][/tm_pb_column][/tm_pb_section]

vi consigliamo

“DIVINE. Ritratto di attrici dalla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica
1932 – 2018”

La battaglia contro i tumori ha bisogno anche di te

Il tuo sostegno è prezioso per consentirci di essere ogni giorno al fianco del malato e della sua famiglia, portando avanti le nostre attività di prevenzione.