Sei in: Home > Primo piano > 4° CORSO NAZIONALE DI DERMOPIGMENTAZIONE IN SENOLOGIA

4° CORSO NAZIONALE DI DERMOPIGMENTAZIONE IN SENOLOGIA



 

CORSO NAZIONALE

DI DERMOPIGMENTAZIONE IN SENOLOGIA

TREVISO 17-19 OTTOBRE / 14-16 NOVEMBRE 2014


ORGANIZZATO DA LILT  SEZIONE PROVINCIALE DI TREVISO ONLUS IN COLLABORAZIONE CON:
CENTRO DI SENOLOGIA, CHIRURGIA PLASTICA E DERMATOLOGIA
AZIENDA ULSS9 TV

CENTRO NAZIONALE ONDICO ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ
e
CON IL PATROCINIO DELLA REGIONE VENETO

Il corso, indirizzato a professioniste/i certificate/i nel campo dell’estetica e del tatuaggio, con idoneità sanitaria (DRG 693 del 23.03.2001 o titoli equipollenti), si articola in 6 giornate suddivise in 2 week end.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

La ricostruzione del complesso areola - capezzolo, dopo mastectomia, ha un rilevante impatto psicologico, poiché è la conclusione di un lungo percorso diagnostico terapeutico.
Attualmente le tecniche chirurgiche di ricostruzione dell’areola prevedono il prelievo di cute dai genitali esterni della donna, ed il successivo innesto sulla neomammella.
Dal 2009 a Treviso esiste un progetto, nato dalla sinergia tra LILT sezione Treviso, il Centro di Senologia ULSS 9 e la U. O. di Chirurgia Plastica ULSS 9, che si avvalgono della dermopigmentazione per la ricostruzione del complesso areola-capezzolo e per trattamento dicicatrici ed inestetismi cutanei legati alle terapie oncologiche.
Tutti i trattamenti di dermopigmentazione oggetto del corso, che differiscono dal tatuaggio tradizionale per metodologia (esecuzione in campo sterile, attrezzature dedicate e pigmenti controllati) ed applicazione, vengono eseguiti sulla base di uno specifico protocollo igienico – sanitario ideato dal Gruppo Multidisciplinare di Senologia ULSS9 e LILT.
Dall’inizio della sperimentazione, sono state trattate circa 150 pazienti, con una media di due sedute ciascuna e si sono conseguiti ottimi risultati estetici senza alcuna complicanza di rilievo, con grandissima soddisfazione da parte delle pazienti stesse. La stretta collaborazione tra dermopigmentatore LILT e personale medico del gruppo multidisciplinare di senologia ha permesso di eseguire i trattamenti con un corretto timing e completa sicurezza per lepazienti.
Dal 2011 la figura del dermopigmentatore è stata ufficialmente inserita dall’ULSS9 nel Percorso Diagnostico Terapeutico per il Carcinoma Mammario.
Questa fruttuosa esperienza ha dato l’idea di formare adeguatamente la figura del dermopigmentatore, al fine di trattare pazienti oncologici con un modello organizzativo multidisciplinare.

Anche il 4° Corso di dermopigmentazione è realizzato in collaborazione con il Centro Nazionale ONDICO dell’Istituto Superiore di Sanità.


I DIRETTORI DEL CORSO
Dottor Nicola Balestrieri                                            Dottor Alessandro Gava



0_0_0_0_0_0_0_0_0


1 ° WEEKEND • PROGRAMMA [17-19 OTTOBRE 2014]



Primo giorno - venerdì pomeriggio


14:00 • 14:30 Registrazione e consegna materiale didattico.

14.30 • 15:00
Saluto autorità e presentazione del corso.

15:00 • 17:00
La cute:
1) - Cenni di Anatomia e fisiologia della cute e Indicazioni e controindicazioni cliniche alla dermopigmentazione - Dott.ssa Diva Simonetto (dermatologo);
2) - Il processo della cicatrizzazione - Dott. Giorgio Berna (chirurgo plastico);
3) - Effetti sulla cute della radioterapia e della chemioterapia - Dott. Alessandro Gava (radioterapista – oncologo);
4) - Discussione.

17:00 • 17:15
Coffe Break.

17:15 • 19:00

1) - Note di terapia del carcinoma della mammella - Dott. Alessandro Gava (radioterapista – oncologo);
2) - Trattamento chirurgico del cancro alla mammella –chirurgia oncologica e tecniche diricostruzione mammaria – Dott. Nicola Balestrieri (chirurgo senologo), Dott. Giorgio Berna (chirurgo plastico);
3) - Indicazioni alla dermopigmentazione e come il tatuaggio può aiutare a “chiudere il percorso” - Dott.ssa Monica Baldessin (chirurgo senologo)Rita Molinaro (dermo-pigmentatrice);
4) - Discussione.

19:30
Cena di benvenuto per i partecipanti.


Secondo giorno - sabato

09:00 • 10:45
1) - Tecniche chirurgiche per la ricostruzione del complesso areola capezzolo – Dott. Giorgio Berna (chirurgo plastico)Dottor Nicolò Buzzoni (chirurgo plastico);
2) - Il lipofilling nella ricostruzione mammaria: tecniche e indicazioni” – Dott. Giorgio Berna (chirurgo plastico)Dottor Nicolò Buzzoni (chirurgo plastico);
3) - Sezione video: Ricostruzione chirurgica del complesso areola capezzolo - Dott. Nicolò Buzzoni (chirurgoplastico) Dermopigmentazione - Rita Molinaro (dermo-pigmentatrice);
4) - Discussione.

10:45 • 11:00 - Coffe Break.

11:00 • 13:00
1) - Approccio psicologico con la paziente con tumore della mammella candidata alla dermopigmentazione e ripercussioni psicologiche sull’operatore – Dott.ssa Roberta Giomo (psicologa);
2) - Ruolo de dermopigmentatore nel percorso multidisciplinare di senologia nella ULSS 9 (Breast Unit) - Dott. Nicola Balestrieri (chirurgo senologo) - Rita Molinaro (dermopigmentatrice);
3) - Sinergia tra chirurgo plastico e dermopigmentatore nella ricostruzione del complesso areola capezzolo e nel trattamento delle cicatrici chirurgiche - Dott. Giorgio Berna (chirurgo plastico) - Rita Molinaro (dermopigmentatrice);
4) - Discussione.

13:00 • 14:00 - Pausa Pranzo.

14:00 • 18:30
1) - Stato attuale delle normative italiane ed europee e prospettive future - Dott. Alberto Renzoni (Ondico - Istituto Superiore della Sanità)
2) - Protocollo igienico e di tutela Virus, batteri, veicoli, vettori e Decontaminazione, disinfezione, sterilizzazione - Egidio Fedrigo (Infermiere - coordinatore della Logistica).

Coffe Break

3) - Preparazione e gestione della postazione di lavoro - Egidio Fedrigo (Infermiere - coordinatore della Logistica) - Rita Molinaro (dermopigmentatrice);
4) - Prove pratiche di lavaggio mani e allestimento campo sterile e gestione e smaltimento materiale contaminato - Egidio Fedrigo (Infermiere - coordinatore della Logistica) - Rita Molinaro (dermopigmentatrice).


Terzo giorno - domenica

09:00 • 13:00
1) - Il trucco permanente in chemioterapia - Rita Molinaro (dermopigmentatrice);
2) - Il camouflage correttivo temporaneo e permanente, indicazioni e controindicazioni - Rita Molinaro (dermopigmentatrice);
3) - Disegno: forma, volume e teoria plastica del colore - Debora Spera (Docente di disegno).

13:00 • 14:00 - Pausa pranzo.

14:00 • 18:00 - Prove pratiche su materiale inerte - Rita Molinaro (dermopigmentatrice) -  Debora Spera (Docente di disegno).


0_0_0



2 ° WEEKEND • PROGRAMMA [14-16 NOVEMBRE 2014]



Primo giorno - venerdì pomeriggio

14:00 • 16:30
1) - Il Punto di vista medico legale: normative e problematiche - Dott. Paolo Ius (medico legale);
2) - Consenso informato - Dott. Paolo Ius - (medico legale);
3) - Discussione

16:30 • 16:45 - Coffe Break.

16:45 • 19:15
1) - Video conferenza su sicurezza inchiostri – Manuela Aniello – (Ricercatrice tecnica ARPA Piemonte);
2) - Comparazione tra i vari dispositivi sul mercato – esperti del settore;
3) - Pigmenti, analisi e verifiche - Rita Molinaro (dermopigmentatrice).


Secondo giorno - sabato

09:00 • 10:00 - Switched laser rimozione del tatuaggio - Dott. Giorgio Berna (chirurgo plastico).

10:00 • 12:00 - Dimostrazione pratica del tatuaggio in video-conferenza - Rita Molinaro  (dermopigmentatrice) .

12:00 • 13:00
- Documentazione fotografica e archiviazione – Davide Carraretto (fotografo professionista)

13:00 • 14:00 - Pausa Pranzo.

14:00 • 19:00 - Prove Pratiche su materiale inerte - Rita Molinaro (dermopigmentatrice).


Terzo giorno - domenica

09:00 • 13:00 - Prove Pratiche su materiale inerte - Rita Molinaro (dermopigmentatrice).

13:00 • 14:00 - Pausa pranzo.

14:00 • 16:30 - Test di valutazione finale: Prova pratica di allestimento di un campo sterile e smaltimento materiali e compilazione questionario di verifica apprendimento.

16:30 • 17:00
- Relazione conclusiva “Insieme si cura meglio: Volontariato, sanità pubblica e privato” Prof.ssa Maria Teresa Villanova (Vice presidente LILT) - Dott. Nicola Balestrieri (chirurgo senologo).

17:00 • 17:30
- Chiusura lavori e consegna attestati



I N F O R M A Z I O N I G E N E R A L I:

ORGANIZZAZIONE: Il corso è organizzato da LILT sezione di Treviso, in collaborazione con personale medico e paramedico del gruppo multidisciplinare di senologia dell’Ospedale di Treviso, Centro Nazionale ONDICO, Istituto Superiore della Sanità e Rita Molinaro, dermopigmentatrice professionista, specializzata nella correzione degli esiti cutanei post chirurgici e post terapici in pazienti trattate per carcinoma mammario.
Il corso è articolato in sei giornate, suddivise in due week end. Il corso da diritto ad una giornata di affiancamento presso gli ambulatori LILT di Treviso, da concordare con la dermopigmentatrice Rita Molinaro.

DESTINATARI: Il corso è destinato a professioniste/i certificate/i nel campo dell’estetica e del tatuaggio con idoneità sanitaria (D.R.G. 693 del 23.03.2001, o titoli autorizzativi regionali equipollenti).

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI: 14 (quattordici)
La selezione delle domande viene effettuata trenta giorni prima della data di inizio del corso. Si intendono ammessi a partecipare solo coloro che ne riceveranno comunicazione (non sono previste sostituzioni da parte dei partecipanti). In caso di impossibilità a partecipare si prega di inviare rinuncia via mail.
Nella selezione dei partecipanti si terrà conto dell’ordine di arrivo delle domande presentate. Le spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei partecipanti.

OBIETTIVI DEL CORSO: Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di:
- realizzare, in campo sterile, il tatuaggio finalizzato alla ricostruzione dell’areola e al trattamento
delle cicatrici o inestetismi legati alle terapie oncologiche;
- provvedere alla gestione, utilizzo e smaltimento dei materiali utilizzati.

METODO DIDATTICO: Relazioni, lezioni magistrali, dimostrazioni e prove pratiche,
videoconferenze, gruppi di lavoro guidati da un conduttore, momenti di confronto sulle
esperienze acquisite durante il corso.

STRUMENTI DI VALUTAZIONE DEI RISULTATI: La formazione sarà valutata mediante test finale a risposta multipla con una sola risposta esatta e prova pratica di allestimento del campo sterile e smaltimento dei materiali. La Commissione di valutazione è composta da docenti del corso.

ATTESTATI: Al termine del corso, ai partecipanti che avranno superato positivamente il test finale, verrà rilasciato il relativo attestato. I corsisti che non supereranno la prova finale potranno frequentare gratuitamente il corso successivo.

COSTO DEL CORSO: 2.500,00 Euro

DIRETTORI DEL CORSO: Dott. Nicola Balestrieri e Dott. Alessandro Gava

COORDINAMENTO SCIENTIFICO: Dott.ssa Monica Baldessin e Dott. Nicolò Buzzoni

COORDINAMENTO TECNICO: Rita Molinaro ed Egidio Fedrigo

SEDE DEL CORSO: I corsi si terranno presso la sala riunioni ed ambulatori 3^ Chirurgia Ospedale Civile Ca’ Foncello di Treviso, Piazzale Ospedale, 1.


RELATORI

Agnello Manuela
- (Ricercatrice tecnica ARPA Piemonte)
Balestrieri Nicola - Direttore Centro Senologia Ospedale Treviso
Baldessin Monica - Chirurgo Centro Senologia Ospedale Treviso
Berna Giorgio - Direttore Chirurgia Plastica Ospedale Treviso
Buzzoni Nicolò - Chirurgo Plastico Ospedale Treviso
Carraretto Davide - Fotografo professionista
Fedrigo Egidio - Infermiere Professionale, Caposala 3a Chirurgia Ospedale Treviso
Gava Alessandro - Direttore Radioterapia Oncologica Ospedale Treviso
Giomo Roberta - Psicologa LILT Treviso
Ius Paolo - Medico legale Ospedale Treviso
Molinaro Rita - Dermopigmentarice LILT Treviso
Renzoni Alberto - Primo Tecnologo, Centro Nazionale ONDICO - Istituto Superiore di Sanità
Simonetto Diva - Direttore Dermatologia Ospedale Treviso
Spera Debora - Docente di Disegno e Scultura
Villanova Rossato Maria Teresa - Vice presidente LILT Treviso


Segreteria Organizzativa LILT Treviso
Maria Teresa Rossato Villanova - Nelly Raisi Mantovani
Tel. 0422.1740616   Fax 0422.1740736  e-mail:  legatumoritreviso@libero.it


CALENDARIO EVENTI